CARMELINA BISOGNO

Mi è sempre piaciuta la parola “oltre”. Oltre è qualcosa che non puoi toccare, nè vedere, ma che percepisci. Oltre è la realtà che ci appartiene, è uno specchio che ci mostra per quello che siamo. Oltre le apparenze, le paure, gli incubi, oltre quelle barriere che ognuno di noi crea per non far vedere quanto in realtà possiamo essere fragili.
Oltre ogni limite, ci siamo noi!
Oltre i silenzi esistono appartenenze mute, oltre il tempo, oltre le distanze…ci siamo noi!
C’è un oltre per tutto, anche per l’autismo. C’è chi non vuole o non sa vederlo: per questo motivo nasce la nostra associazione.

Io chi sono? Carmelina Bisogno, 30 anni, di Sant’Antonio Abate, ma vivo ad Agerola, laureanda in lettere moderne e tante altre cose, ma prima di ognuna di esse sono una mamma di un bambino autistico di 6 anni:Guido, la vera spinta verso tutto questo!
All’interno dell’associazione rivesto la carica di Presidente: mio compito è presiedere e convocare ogni assemblea con i nostri soci,predisporre e coordinare ogni singola attività, creare rapporti di collaborazione con enti pubblici e privati, nonché con associazioni analoghe alla nostra o con finalità diverse, rappresentare legalmente l’associazione,ecc…ecc…😛

Questo è il mio modo di guardare OLTRE l’autismo, ma non sono sola….
Noi siamo “INSIEME OLTRE L’AUTISMO”